I porti di Koh Samui

L’isola di Koh Samui grazie al suo aeroporto è ben collegata con Bangkok e con molti altri aeroporti sia della Thailandia che di altre nazioni dell’area. Una piacevole alternativa ai voli aerei tuttavia rimane quella di raggiungere l’isola con uno dei numerosi traghetti che attraccano sui 4 diversi moli di Samui. Il traghetto è economico e fornisce anche una piacevole e genuina sensazione di essere realmente in vacanza. Nonostante la maggior parte delle navi si concentra sulla tratta Donsak (sulla terraferma) – Nathon Pier, ogni molo ha diversi collegamenti con la terraferma e con le isole vicine a Koh Samui come Koh Tao e Koh Phangan.

Nathon è il principale porto di arrivo e partenza in traghetto a Koh Samui. Il molo di Lipa Noi è di dimensioni più ridotte ed è collegato al molo di Donsak, appena a sud di Suratthani nel continente. Il Bangrak Pier è situato a nord-ovest di Samui ed è il principale porto collegato a Koh Phangan e Koh Tao. Ultimo ma non meno importante, Maenam Pier che ha traghetti per raggiungere le due isole sopra menzionate, e per Suratthani. Ecco qualche informazione in più su questi porti di partenza e arrivo di Koh Samui e collegamenti con il resto della Thailandia.

Il molo di Nathon

Nathon Pier è il principale porto dei traghetti di Koh Samui. Situato sulla costa nord-occidentale dell’isola, tra le spiagge di Laem Yai e Lipa Noi. La cittadina di Nathon è il capoluogo dell’isola di Samui. Curiosamente, non è diventata una destinazione turistica molto ricercata in seguito all’aumento della popolarità di Samui. Invece, ha mantenuto un’atmosfera pittoresca e ospita tutti i principali uffici amministrativi dell’isola.

Il porto di koh Samui è composto da tre moli. Il molo nord è utilizzato dalla compagnia di traghetti Seatran, quello centrale, che è il più grande e il più antico, è utilizzato dalla compagnia navale Lomprayah, mentre il molo sud è di dimensioni più ridotte ed è utilizzato dalle barche dei pescatori e dalle long tail (le barche thai tradizionali con il motore sul timone). I due ponti dedicati ai traghetti dispongono di ampie sale di attesa che possono ospitare comodamente i passeggeri in partenza. Ospitano piccoli negozi che vendono bevande e snack. Venditori ambulanti possono anche essere trovati sui moli che vendono calamari alla griglia, salsicce e altri piatti locali preferiti.

Il traffico dei traghetti è piuttosto intenso a Nathon Pier, poiché è collegato sia al molo di Donsak (appena a sud di Suratthani sulla terraferma) che a Koh Phangan e a Koh Tao. La connessione con la terraferma è la più trafficata, poiché c’è una partenza del traghetto per Donsak ogni ora tra le 05:00 e le 19:00. Nelle immediate vicinanze del molo, troverai una varietà di ristoranti, negozi, farmacie, banche, un piccolo supermercato Tesco Lotus e degli alberghi. I servizi di transfer e taxi sono disponibili per portare tutti i passeggeri in arrivo verso le principali località turistiche ed alberghi situati nella altre zone di Samui. Il modo più economico per raggiungere la tua destinazione è il songthaew (taxi collettivo) che normalmente con circa 100 baht ti porta a Chaweng Beach (la zona dell’isola con il maggior numero di alberghi). Lo stesso percorso con un taxi dotato di tassametro ti costerà circa 600 baht.

Il molo di Lipa Noi

Situato a nord di Taling Ngam sulla costa occidentale di Samui, il molo di Lipa Noi è anche conosciuto come Raja Ferry Pier, dal nome della compagnia che gestisce i traghetti da e per questo molo. C’è una partenza del traghetto per Donsak Pier sulla terraferma ogni ora tra le 05:00 e le 18:00.

La posizione del molo di Lipa Noi è leggermente fuori dalle strade principali il che lo rende meno facile da raggiungere. I taxi sono di solito più costosi per questo molo.

Il molo di Bangrak

Il molo di Bangrak è anche conosciuto come il Big Buddha Pier, grazie alla sua posizione a sud di Koh Fan, la piccola isola su cui è costruito il Wat Phra Yai (Tempio del Grande Budda). La zona è stata recentemente rimodernata con l’aggiunta di un paio di ristoranti e negozi, così come un sistema audio che riproduce musica e annuncia le partenze dei traghetti. Bangrak Pier ha il vantaggio di essere il porto più vicino dalla spiaggia di Chaweng e dall’aeroporto di Samui. Dal molo di Bangrak, è possibile raggiungere il molo di Donsak sulla terraferma e raggiungere Koh Tao e Koh Phangan.

Il molo di Maenam

Il molo di Maenam è conosciuto anche con altri due nomi: Pralarn Pier e Lomprayah Ferry Pier, dai nomi delle compagnie che gestiscono i traghetti da questo molo. Maenam Pier Si trova verso l’estremità occidentale della tranquilla spiaggia di Maenam. È dotato di un ristorante con vista sul mare da cui si vede Koh Phangan sullo sfondo. Maenam Pier serve come destinazioni le isole di Koh Phangan e Koh Tao ed è collegato alla terraferma con Donsak Pier (il molo di Surat thani) e Chumphon. Due traghetti per ciascuna di queste destinazioni sono in programma tutti i giorni alle 08:00 e alle 12:30.

Quando prenoti on line un traghetto da o per Koh Samui verso la terraferma o verso una delle isole adiacenti ricorda sempre di controllare bene da quale dei 4 moli è prevista la partenza in modo da non sbagliare porto e magari perdere la barca!

Hai gia prenotato il tuo albergo a Koh Samui o nelle isole vicine?

6 Comments

Leave a Comment