Consigli utili sull’assicurazione di viaggio in Cambogia

assicurazione di viaggio in cambogia

Uno degli argomenti maggiormente dibattuti in rete: l’assicurazione di viaggio per la Cambogia, o per altri paesi del sud est asiatico come la Thailandia, bisogna farla o non farla? Non vi è assolutamente alcun dubbio che l’assicurazione sanitaria e la copertura dei propri beni siano ampiamente apprezzate dai viaggiatori, soprattutto nei paesi del terzo mondo come la Cambogia. Tuttavia, il panorama delle assicurazioni di viaggio è complesso e individuare la polizza giusta per ognuno richiede un controllo non troppo diverso dall’impegno che dovrai affrontare quando presenterai un reclamo! In questo articolo cerco di analizzare un po’ di fatti inerenti l’assicurazione di viaggio in Cambogia!

L’assicurazione di viaggio in Cambogia è necessaria?

cambogia viaggio con assicurazioneDi fatto l’assicurazione di viaggio in Cambogia potrebbe non essere strettamente necessaria. Ma ciò non significa che non sia consigliabile. Facendo un po’ di filosofia si potrebbe anche dire che pochissime cose in questa vita sono necessarie. Per esempio ascoltare i genitori sarebbe necessario e consigliabile ma rimane pur sempre una cosa comunque facoltativa. Tuttavia, a volte, è saggio fare cose che non vorremmo davvero fare, come per pagare dei soldi che invece preferiremmo spendere per divertirci. Restare sani e felici durante un viaggio così lontano da casa è comunque una propria responsabilità.

L’assicurazione di viaggio, in tutta sincerità, è un piccolo investimento da fare. Ascolta gli aspetti più cauti della tua personalità e pensa alle cose peggiori possibili che potrebbero capitarti durante il tuo viaggio. Se puoi viaggiare ed essere coperto da una assicurazione sarai certamente in grado di goderti le tue vacanze con la tranquillità che desideri.

Dove acquistare l’assicurazione di viaggio per la Cambogia?

Ci sono molte compagnie assicurative online che offrono vari pacchetti per i viaggiatori. Devi fare le tue ricerche approfondite quando scegli una di queste società con uno specifico piano assicurativo. Sarebbe anche meglio che tu leggessi ognuna delle cose scritte sul contratto, anche quelle più piccole. Assicurati di essere preparato per tutte le eventualità e di sapere esattamente cosa devi avere e fare per esercitare i tuoi diritti in caso di bisogno.

Le assicurazioni di viaggio possono venire utilizzate sia per qualche piccolo incidente quotidiano di lieve entità che nel verificarsi di eventi più gravi. Sarà proprio con questi ultimi dove dovrai far ricorso in maniera netta alla polizza assicurativa. Per esempio se ti rompi un braccio, o sei coinvolto in un incidente in moto o ti succede qualcosa di molto grave che potrebbe anche minacciarti la vita, avere un’assicurazione di viaggio non ti farà risparmiare solo migliaia di euro, ma potrebbe realmente fare la differenza tra vivere e morire.

Di contro la scelta di non acquistare un’assicurazione di viaggio deve essere fatta con la chiara comprensione del rischio a cui ti esponi. Certo, puoi risparmiare anche qualche decina o centinaia di euro all’inizio, ma potresti finire per perdere molto di più se la fortuna non girasse a tuo favore!

Cosa dovrebbe coprire la tua assicurazione di viaggio per la Cambogia?

quale assicurazione scegliere per un viaggio in cambogiaConsiderando che trascorrerai molto del tuo tempo a curiosare per le strade, a fare escursioni in cima alle montagne, a navigare sui laghi o altre cose di questo genere devi assicurarti che la tua copertura sia adeguata al tipo di vacanza che stai per fare. Le compagnie di assicurazione sono chiare sulle attività che coprono e non coprono, quindi essere certo di cosa puoi fare o non fare è un gioco da ragazzi.

È importante leggere tutto il contratto a partire della copertura relativa a bagagli e oggetti smarriti o rubati. È tipico che il rimborso per telefoni e altri beni non sia sufficiente a coprire il costo del possesso stesso, ma piuttosto è meglio una frazione del suo valore totale che nulla. Pertanto, per evitare delusioni in una fase successiva, devi essere consapevole di ciò che stai sottoscrivendo con la società di assicurazioni.

Allo stesso modo, nel caso in cui sia necessario richiedere assistenza in seguito a un incidente, è necessario assicurarsi di disporre di tutte le prove, le ricevute e i documenti che possano confermare l’evento e le sue conseguenze. I reclami assicurativi possono essere facilmente confutati se la documentazione è parziale o del tutto mancante e non sono state seguite le procedure descritte nel contratto assicurativo.

Forse la cosa più importante per cui devi essere coperto in un paese come la Cambogia è l’evacuazione medica di emergenza in un ospedale in grado di curarti. Questo è ciò che ti interessa di più come viaggiatore che si dirige verso queste parti del mondo relativamente poco sviluppate.

Come scegliere un’assicurazione di viaggio adeguata

migliori compagnie assicurazioni viaggio in cambogiaL’itinerario ed il tipo di viaggio sarà unico per ogni persona. Pertanto, le compagnie assicurative offrono pacchetti variabili per tutti i tipi di persone e tutti i tipi di attività. Le cose che devi considerare che influenzeranno il pacchetto che scegli ed il suo costo relativo, dovrebbero includere la copertura del costo complessivo della tua vacanza in caso di annullamento, le attività che prevedi di fare, quali oggetti di valore avrai con te, quali destinazioni stai visitando, quale vuoi che siano i tuoi massimali e quale copertura medica desideri.

Sii meticoloso nella tua pianificazione e scelta della polizza per essere sicuro che non ci sia nessun tecnicismo o clausola che possa esimere la compagnia dal rimborsarti.

Con quale compagnia stipulare una assicurazione di viaggio per la Cambogia

Passiamo ora a vedere quali sono le compagnie assicurative migliori per una polizzia di viaggio per la Cambogia. Non esiste un metodo per determinare quale azienda sia la migliore ma il metodo migliore è fare dei preventivi on line. Questa operazione, gratuita in tutti i casi, va effettuata inserendo gli stessi parametri e massimali di copertura in ognuna e poi, individuata la compagnia più interessante, passare allo studio delle condizioni contrattuali. Ecco qui sotto una selezione di compagni specializzate in polizze viaggi dove richiedere il preventivo on line.

Columbus Direct – La Columbus vende le sue polizze solo on line, niente agenzie tradizionali, il che la rende molto competitiva sul piano dei costi pur offrendo un servizio di assistenza di prim’ordine. Columbus ha sviluppato prodotti appositi per chi viaggia facendo sport particolari oppure per chi passa lunghi periodi all’estero come i backpackers o i nomadi digitali. Richiedi subito gratuitamente e senza impegno il tuo preventivo cliccando qui.

Axa Assistance – Axa è un colosso mondioale nel settore delle assicurazioni e nell’ampio ventaglio di attività non potevano certo mancare le polizze dedicate ai viaggi. Le assicurazioni proposte possono coprire anche eventi fastidiosi come lo smarrimento bagagli, ritardi dei voli o annullamento del viaggio. Interessante anche la polizza multiviaggio che ti permette di stipulare un solo contratto e darti copertura per tutti i viaggi che farai in un anno. Axa propone il pagamento diretto delle spese ospedaliere in caso di ricovero. Puoi fare gratuitamente un preventivo on line cliccando qui.

Viaggisicuri – Grazie ad un ventaglio di prodotti studiati per ogni esigenza relativa al turismo la ViaggiSicuri nel corso degli anni è riuscita a ritagliarsi un buon nome e una fama di affidabilità. Anche in questo caso il punto di forza è il pagamento diretto delle spese mediche. Puoi fare il tuo preventivo gratuito e non impegnativo cliccando qui e poi, se vuoi, puoi concludere il tutto on line.

World Nomads – Partita dall’Australia e poi diffusasi in tutto il mondo, la World Nomads è particolarmente aprrezzata dai giovani che vogliono vivere il viaggio fino in fondo. World Nomads fonda la sua notorietà proprio sulla possibilità di coprire attività che per altre aziende sono considerate a rischio specialmente in ambito degli sport estremi. Trekking, zip line, bungee jumping, arrampicate sulla roccia, motocross se sei appassionato di tutto ciò sappi che l’assicurazione da scegliere è la World Nomads. Il sito e’ solo in inglese ma molto intuitivo e ovviamente puoi fare un preventivo gratuito cliccando qui.

Civitatis – Questo è un prodotto sviluppato appositamente per il sito web Civitatis, un marketplace dove acquistare escursioni, tour e attività in giro per il mondo (non solo in Cambogia). In linea con quella che è la filosofia del sito che premia la facilità di utilizzo e la chiarezza dei prodotti anche l’assicurazione che propongono è senza troppi fronzoli. Nessuna franchigia prevista gli unici limiti sono che la devi sottoscrivere prima di partire e che dura al massimo per viaggi di un mese.Il prezzo per la Cambogia parte da soli 21 euro a persona! Controlla e stipula subito cliccando qui.

Coverwise – Questa assicurazione inglese ha sviluppato un prodotto specifico per i viaggiatori che sfrutta poi la rete di assistenza della Axa. Anche in questo caso è molto interessante la polizza multiviaggio che ti copre con un solo contratto per più viaggi che prevedi di fare durante l’anno. Numerosi le voci che puoi decidere di assicurare oltre la parte medica come annullamento del viaggio o perdita bagagli. Prova a fare un preventivo gratuito cliccando qui.

Frontier Assicurazioni Viaggio – Questa giovane e dinamica azienda italiana è un intermediario assicurativo specializzato nel settore viaggi. In base al tuo stile di viaggio e altri paramenti Frontier ti propone la polizza su misura per te in grado di poter accontentare anche esigenze particolari. Il tutto on line garantendo costi bassi ma senza rinunciare alla qualità di un servizio di assistenza 24 ore su 24 che parla italiano. Prova a fare il tuo preventivo gratuito on line, che non ti vincola a nessun successivo acquisto, cliccando qui.

Holins – Grazie alla forte esperienza maturata in oltre 20 anni nel settore business to business la Holins sta entrando sul merato delle polizze viaggio proponendosi con costi molto competitivi.  Grazie al servizio di assistenza in italiano e il pagamento diretto delle spese ospedaliere è una compagnia da prendere in considerazione per il tuo prossimo viaggio in Cambogia. Puoi fare gratis il tuo preventivo on line per confrontarlo con gli altri, in pochi click partendo da questo link.

Cosa fare in caso di incidente o di emergenza?

come comportarsi in caso di incidente in cambogiaIn caso di emergenza medica, è necessario prestare attenzione ai passi successivi. Se la situazione lo consente, è meglio chiamare subito il numero di emergenza dalla propria compagnia assicurativa prima di fare altre azioni. Anche se questo in talune situazioni può essere difficile, ti aiuterà a non vedere intrapresa alcuna azione che potrebbe invalidare il tuo reclamo e quindi il rimborso. Il team di emergenza della compagnia autorizzerà il reclamo e ti fornirà le disposizioni su quello che devi fare, come per esempio in quale ospedale andare tra quelli che sono più vicini al luogo dove ti trovi.

Se non si è in grado di farlo e si ha davvero bisogno di agire in fretta, è consigliabile avere una chiara comprensione preventiva di ciò che la propria compagnia assicurativa coprirà e se ci sono alcuni passi che devono essere presi per garantire che il reclamo sia comunque valido. È necessario assicurarsi di chiamare l’azienda non appena la situazione lo consente, in modo da poter far approvare le spese mediche.

Per altre situazioni in cui è garantito un servizio in ospedale, ma non è un’emergenza, è necessario contattare la propria compagnia assicurativa prima di ogni altra cosa. Ciò non solo garantirà la copertura di eventuali costi, ma la società ti aiuterà anche a trovare la struttura più adatta a te.

Per i bagagli rubati, è necessario presentare un rapporto della polizia entro 24 ore per assicurarsi di poter accedere al rimborso.

Il livello di assistenza sanitaria in Cambogia

Lo standard dell’assistenza medica in Cambogia è, purtroppo, un po’ deludente. Gli ospedali sono basilari e non ispirano il massimo livello di fiducia nel Sistema sanitario della nazione. In Cambogia c’è un solo una media di un medico ogni cinquemila persone. Tuttavia, gli ospedali non sono sovraffollati e non sono particolarmente antigienici. Qualsiasi incidente grave richiederà l’evacuazione di emergenza in ospedale a Bangkok o a Singapore.

Tuttavia, se non dovessi avere un infortunio grave e l’ospedale locale fosse sufficiente, l’assistenza medica al tuo problema, il costo dell’attrezzatura utilizzata, un letto per la notte e qualsiasi farmaco che ricevi totalizzerà già un conto superiore al centinaio di euro.

Conclusione

In conclusione, non vi è dubbio che i rischi associati a una vacanza senza copertura e un po’ più di denaro in banca siano ampiamente compensati dalla tranquillità e dalla copertura di emergenza di una polizza assicurativa di viaggio. Quindi, sii saggio e prenditi cura della tua esistenza fugace anche quando sei in viaggio in Cambogia!

0 Comments

Leave a Comment