Se sei a Bangkok ma senti la mancanza delle acque turchesi e della sabbia soffice e bianca, allora potresti prendere in considerazione l’idea di raggiungere Koh Chang. Questa bellissima isola è la seconda più estesa della Thailandia ed è situata sulla parte orientale del Golfo della Thailandia. È piena di boschi e piccoli villaggi ma non è ancora così sviluppata come altre famose isole tipo Samui o Phuket quindi rimane perfetta se stai cercando delle tranquille spiaggie tailandesi.

Uno dei motivi per cui Koh Chang non si è ancora sviluppata così tanto è perché non è un posto facile da raggiungere. Non c’è aeroporto sull’isola, quindi l’accesso è solo in barca, anche se ci sono diverse opzioni per portarti da Bangkok fino al terminal dei traghetti. Continua a leggere per scoprire i diversi modi di viaggiare da Bangkok a Koh Chang e per scoprire come prenotare i tuoi biglietti on line!

In aereo da Bangkok a Koh Chang

come raggiungere koh chang in aereoNon essendoci alcun aeroporto sull’isola puoi comuque fare un tratto in aereo prendere un volo da Bangkok che ti porterà fino a Trat, sulla terraferma. Al momento, esiste solo la compagnia aerea Bangkok Airways che vola su questa rotta. Offrono tre voli al giorno: la mattina, la tarda mattinata e il pomeriggio, e il volo impiega esattamente un’ora, con partenza dall’aeroporto di Bangkok Suvarnabhumi. Poiché Bangkok Airways è una delle principali compagnie aeree della Thailandia e di fatto l’unico operatore aereo che offre questa tratta aerea, i prezzi dei biglietti non sono certo adatti se stai cercando di risparmiare qualcosa o se stai viaggiando in maniera economica. Di contro avrai la comodità e la velocità di volare per la maggior parte del tragitto da Bangkok a Koh Chang.

Una volta arrivato ​​all’aeroporto di Trat (dalle dimensioni molto ridotte tra l’altro) hai a disposizione un paio di possibilità per raggiungere l’isola di Koh Chang. Puoi scegliere se prendere un minibus condiviso con altri passeggeri che include anche il biglietto del traghetto nel prezzo. Il vantaggio principale dei minibus condivisi è che il mezzo viaggia verso l’isola e può lasciarti direttamente al tuo hotel. È comodo, ma ricorda che lo condividerai con altri passeggeri ed è possibile che avrai una certa attesa per raggiungere il tuo hotel una volta sull’isola.

Puoi anche organizzare un trasferimento privato che può essere conveniente se viaggi con un gruppo di amici. Gli hotel a Koh Chang offrono anche trasferimenti privati ​​e arriveranno all’aeroporto di Trat per venire a prendere te e i tuoi compagni di viaggio. Questo è conveniente se hai già prenotato il tuo hotel che offre questo servizio ma non e’ ancora l’opzione piu’ economica in assoluto.

Infine, potresti dirigerti verso il terminal dei traghetti di Trat dall’aeroporto in maniera autonoma tuttavia, di solito, non ci sono mai taxi in attesa all’aeroporto. Dovresti quindi uscire sulla strada principale e sperare diprenderne uno che passa. Questa non è davvero una buona idea considerando che si tratta di circa mezz’ora di auto dall’aeroporto al terminal dei traghetti, quindi non te lo consiglio, meglio partire già organizzati con I trasporti onde evitare inutile attese.

Trasferimento privato ​​da Bangkok a Koh Chang

tutti i modi per andare a koh changUn trasferimento privato può sembrare un servizio costoso, ma in realtà è davvero abbastanza conveniente. Il grande vantaggio con i trasferimenti privati ​​è che sono interamente porta a porta, con la possibilità di essere prelevati dal tuo hotel nel centro di Bangkok, o dall’aeroporto, e verrai portato direttamente al tuo hotel di Koh Chang. Un altro vantaggio di viaggiare con un trasferimento privato da Bangkok a Koh Chang è che devi pagare solo una volta e non devi pensare ai cambi di mezzo durante il tragitto. Basta caricare le valigie nel bagagliaio e lasciare tutto il resto all’autista!

Ovviamente, l’unico aspetto negativo è il tempo necessario. Guidare dall’aeroporto di Bangkok fino a Trat (per prendere il traghetto) può richiedere tra le 4 e le 4,5 ore e, se parti da un hotel di Bangkok, si aggiungeranno almeno altri 45 minuti al tempo di percorrenza. Quindi hai la traversata in traghetto (circa 40 minuti) e infine il viaggio verso il tuo hotel. Se decidi di usare questo Sistema per raggiungere Koh Chang puoi usare il modulo di ricerca qui sotto per individuare il tuo mezzo e prenotarlo direttamente on line.

Powered by 12Go Asia system

Viaggiare in van da Bangkok a Koh Chang

L’ultima opzione che ti consiglio di prendere in considerazione è il van condiviso. Effettuare il percorso in questa maniera ha l’indubbio vantaggio del prezzo conveniente anche se a fronte di questo dovrai mettere in il tempo (circa 7 o 8 ore di viaggio) e la mancanza di comfort.

Puoi partire da diversi punti della citt à come Khao San Road, la stazione dei bus di Ekkamai o dal terminal dei bus di Mo Chit. In genere il biglietto comprende anche la tratta da effettuare in traghetto e puoi scegliere se prendere tutto il tragitto fino al tuo hotel oppure farti lasciare al molo di arrivo sull’isola di Koh Chang. Un piccolo vantaggio di questi mezzi è che sono un piacevole modo per fare amicizia. Sarai seduto nel tuo minibus per molte ore ma è una grande opportunità per conoscere i tuoi compagni di viaggio.

Come puoi vedere il viaggio da Bangkok a Koh Chang includerà sempre una traversata in traghetto di circa 40 minuti, quindi l’unica cosa che devi decidere è la velocità e la convenienza con cui decidi di arrivare al molo di imbarco di Trat. Ricorda inoltre di prenotare con il giusto anticipo il tuo albergo a Koh Chang, clicca qui per accedere a delle ottime offerte on line!